Assemblea Ecclesiale Diocesana

ARCIDIOCESI DI SASSARI

ASSEMBLEA DIOCESANA

 

 

Sassari, 30 agosto 2018

 

Carissimo/a,

in previsione dell’Assemblea ecclesiale diocesana in programma il 17 e 18 settembre 2018, desideriamo proporre una breve riflessione sui temi di fondo che caratterizzeranno le relazioni, i dibattiti e le attività dei gruppi impegnati durante i due giorni di lavori.

 

L’Assemblea Ecclesiale costituisce, infatti, un’occasione importante per mettere in pratica lo stile della sinodalità e ritrovarsi insieme come popolo di Dio per progettare il processo di conversione pastorale in senso missionario. In essa, gli orientamenti pastorali dell’Arcivescovo, che non si sostituiscono all’impegno delle comunità cristiane, trovano la loro espressione e divengono motivo di confronto per una condivisione sempre più piena in ordine alla visione di Chiesa.

 

In questo primo anno di episcopato è stato avviato un cammino di conversione pastorale e missionaria che favorisse l’attuazione di quei processi necessari al Discernimento evangelico, secondo la direzione indicata da Papa Francesco: “Affinché questo impulso missionario sia sempre più intenso, generoso e fecondo, esorto anche ciascuna Chiesa particolare a entrare in un deciso processo di discernimento, purificazione e riforma” (Evangelii Gaudium, 30).

 

È stato utile sostenere questo “processo di discernimento” con lo stimolo di un rinnovato impegno nella Formazione Permanente che aiutasse a rimettersi in gioco abbandonando il criterio dell’abitudinarietà.

In tale prospettiva, ci sono stati in questo anno alcuni momenti importanti, pensati e vissuti in linea con quanto progettato nel periodo precedente che sembra utile richiamare alla memoria: percorso di formazione permanente per il Clero e per i laici, eventi e convocazioni diocesane, dialogo con l’Università di Sassari in relazione alla creazione dell’Accademia casa di popoli culture e religioni.

 

Durante l’incontro preparatorio all’assemblea, sono emerse riflessioni importanti sull’identità da conferire a questo incontro di Chiesa. Le considerazioni condivise in questo momento di dialogo e confronto hanno messo in evidenza come l’Assemblea costituisca un’occasione per riflettere sulla vita ecclesiale diocesana e favorire il dialogo con i rappresentanti della vita civile e sociale del territorio. Un’occasione, inoltre, per riflettere sulle strutture pastorali diocesane e sulla sua organizzazione, così da concretizzare alcune linee progettuali condivise.

 

Per tale motivo, quest’anno la forma assembleare sarà così organizzata:

– una struttura unitaria a settembre, nella quale vivere un lavoro tutti insieme;

– una fase di verifica delle zone foraniali, presumibilmente tra gennaio e febbraio;

– una conclusione unitaria a fine anno, nel periodo del mese di giugno.

In questo cammino di rinnovamento pastorale, lasciamoci coinvolgere nel dare il contributo per costruire una Chiesa sinodale inclusiva, aperta al dialogo e animata dal desiderio della evangelizzazione.

 

 

L’Equipe preparatoria dell’Assemblea Ecclesiale

 

 

Segreteria organizzativa: 340 4721563 – assemblea diocesana@arcidiocesisassari.it